Il bene torna comune: selezionati 7 progetti


Sette progetti per restituire valore ad altrettanti beni immobili a lungo inutilizzati, selezionati grazie al Bando storico-artistico e culturale “Il Bene torna comune”. L’iniziativa, giunta alla quarta edizione e promossa dalla Fondazione CON IL SUD, ha l’obiettivo di valorizzare i beni immobili inutilizzati in un’ottica di uso collettivo e di restituzione alla comunità attraverso attività socio-culturali e sostenibili.

I progetti sono sostenuti dalla Fondazione con circa 3,5 MLN di euro

Ci siamo anche noi in BACKstage – Imparare a leggere le trame

Il progetto intende valorizzare il Palazzo Planelli-Sylos, a Bitonto (BA), attraverso l’implementazione di una serie di attività socio-culturali e formative, che hanno come destinatari donne inoccupate e giovani neet. L’iniziativa prevede la creazione di un laboratorio professionale di confezionamento di abiti da scena per teatro e per “cosplayer”, in cui lavoreranno 6 persone. Questa attività permetterà di valorizzare una tradizione locale nell’ambito della sartoria ancora viva nella città di Bitonto. Il progetto prevede anche, in una delle sale del Palazzo, l’allestimento di una piccola sala proiezione da 50 posti, in cui saranno svolte sia attività culturali che di formazione rivolte ai bambini. Inoltre, la comunità sarà coinvolta attivamente nella creazione di un museo “visuale di quartiere”, che prevede la raccolta di materiale fotografico ed interviste per ricostruire la memoria e l’identità del borgo vecchio.

Soggetto Responsabile Cooperativa sociale ULIXES in partnership con:

  • Associazione Circolo / Oratorio S. Agostino
  • Associazione Culturale “Accademia Della Battaglia” – Bitonto
  • Associazione Culturale Fatti d’Arte
  • Associazione Socio Culturale La Macina
  • Società Cooperativa Camera a Sud
  • Fablab Bitonto
  • Ipsia Archimede Istituto Comprensivo “V.F. Cassano – De Renzio”
  • Just Imagine
  • Sinapsi Produzioni Partecipate

Il progetto ha ottenuto un contributo di 480.000 euro.